Mercoledì, 14 Settembre 2011 08:17

Salvaguardia dell’uomo e dell’ambiente dalle emissioni elettromagnetiche

Salvaguardia dell’uomo e dell’ambiente dalle emissioni elettromagnetiche

Nell’ambito del progetto “Salvaguardia dell’uomo e dell’ambiente dalle emissioni elettromagnetiche” l’unitĂ  di ricerca dell’IREA si è occupata della valutazione degli effetti dell’esposizione a campi elettromagnetici (CEM),  sia di bassa (0-100 Hz) sia di alta frequenza (telefonia cellulare), su colture primarie di linfociti umani. E' stato anche studiato l’eventuale effetto sinergico in seguito ad esposizioni simultanee a CEM e mutageni chimici dal noto meccanismo di azione. Gli effetti eventualmente indotti in linfociti umani, sono stati verificati in altri sistemi biologici, quali linfociti animali coltivati “in vitro” e linee cellulari stabilizzate di roditore. 

Committente: 

Prime contractor

Periodo di attivitĂ 

 

Responsabile IREA:

 

Personale coinvolto:

Letto 1777 volte