MEDSUV

medsuv"MEDiterranean SUpersite Volcanoes"

Il progetto, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Settimo Programma Quadro, si pone come obiettivo la realizzazione di uno studio multidisciplinare sul rischio vulcanico nelle aree dell’Italia Meridionale del Monte Etna e della Caldera dei Campi Flegrei, realizzato da un consorzio internazionale composto da enti di ricerca operanti nel settore del Telerilevamento. L’IREA è coinvolta nel progetto e fornirà mappe di deformazione della superficie terrestre mediante dati Radar ad Apertura Sintetica (SAR) acquisiti in banda X. 

 
Committente: Unione Europea, FP7

Prime contractor: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV)

Periodo di attività: 2013 - 2016

Finanziamento IREA: € 180.000

Responsabile IREAAntonio Pepe