Elenco metodologie
Nel dominio degli standard per il web, l'Open Geospatial Consortium (OGC) è l'organizzazione che fornisce la normalizzazione principale dei servizi per i dati geospaziali (video). Si tratta di un'organizzazione no-profit fondata nel 1994; si compone…
Le guide ARROW sono generalmente fabbricate utilizzando processi diffusi nella tecnologia in silicio, quali wafer-bonding o etching sacrificale. Utilizzando questi processi sono state fabbricate guide ARROW con buone prestazioni ottiche. Nel caso in cui il…
Le guide d’onda a core liquido sono un esempio molto interessante di integrazione optofluidica. Il core di questa guida, infatti, presenta una doppia funzionalità poiché agisce anche da canale microfluidico, creando quindi una netta integrazione…
IREA ha una pluriennale esperienza nell'implementazione e utilizzo di geo-servizi sul Web per le infrastrutture di dati spaziali (SDI) nell'ambito della Direttiva Europea INSPIRE (2007), esperienza maturata in passato nel corso di progetti internazionali come…
Utilizzando guide d’onda liquide ARROW è stato progettato e fabbricato un interferometro Mach-Zenhder optofluidico integrato, con un’elevata visibilità. La geometria è stata opportunamente ottimizzata in modo da ridurre la differenza tra le intensità trasmesse dai…
Linked Data (dati connessi) rappresenta un paradigma di accesso ai dati che si è diffuso negli ultimi anni e che ha lo scopo di facilitare l'accesso all'informazione da parte di agenti automatizzati (software). Linked Data…
Gli studi “in vitro”, condotti su cellule in coltura, riducendo l’uso della ricerca su animali, svolgono un ruolo chiave per la determinazione della citotossicità di sostanze di diversa origine. La vitalità e la proliferazione cellulare…
I sistemi di esposizione devono avere dimensioni idonee per essere ospitati in incubatori per colture cellulari, al fine di garantire nei campioni biologici le condizioni ottimali di temperatura, di anidride carbonica e di umidità. Essi…
Per la determinazione dei parametri bio-geofisici molti studi si basano su approcci statistici che permettono la definizione di modelli empirici o semi-empirici, così suddivisi in funzione di quanto la loro definizione/parametrizzazione sia vincolata al solo…
La disponibilità di modelli matematici capaci di descrivere con adeguata accuratezza il fenomeno della diffusione elettromagnetica in scenari complessi è un punto cardine nello studio dell'interazione tra campi elettromagnetici e materia. La modellizzazione, esatta ed…
«InizioPrec.1234Succ.Fine»
Pagina 2 di 4