Progetti Conclusi
Nell'ambito dell'azione MERIT, l'IREA è coinvolta nel progetto Sviluppo di metodologie per l’estrazione e l’integrazione delle informazioni diagnostiche finalizzate a definire percorsi clinici terapeutici personalizzati in patologie ad elevato impatto sociale, che avrà durata triennale (2011-2014). Nell'ambito di tale progetto, il compito specifico dell'unità di Ricerca IREA è quello di…
L'obiettivo principale del progetto è lo sviluppo di tre microrisonatori optofluidici di tipo “flow-through”, ossia un micrororisonatore optofluidico a cristallo fotonico, un microrisonatore optofluidico a bolle e un risonatore optofluidico ad anello, basati su diversi principi di funzionamento e tecnologie di fabbricazione. La valutazione dei microrisonatori sarà effettuata mediante rivelazione…
Lunedì, 23 Gennaio 2012 10:57

MIVIS - coste & aste fluviali

Attività di supporto e di ricerca per l’elaborazione di dati MIVIS in zona costiera CGR Blom affida al CNR-IREA l’esecuzione di un programma di ricerca allo scopo di fornire un supporto tecnico/scientifico alle campagne di ripresa MIVIS 2011 sulle linee di costa e le aste fluviali delle Regioni della Convergenza.…
Lunedì, 07 Febbraio 2011 14:23

MORFEO

Monitoraggio e Rischio da Frana mediante dati EO   MORFEO è un progetto pilota finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana con lo scopo di sviluppare un prodotto applicativo di “Protezione Civile dalle Frane” che sfrutti dati e tecnologie “EO”, integrandole con quelle “non-EO”. MORFEO fornisce prodotti che supportino la Protezione Civile nelle decisioni…
Il progetto riguarda la realizzazione di un set-up sperimentale per la generazione di impulsi elettrici ad alta tensione con polarità e durata variabile nel range dei nanosecondi (nsPEF) per le esposizioni di campioni cellulari. Il sistema è concepito in modo tale da essere interfacciato con un microscopio confocale al fine…
RITMARE è un progetto bandiera italiano quinquennale (2012-2016) finanziato dal MIUR e coordinato dal CNR. L’obiettivo del progetto è rafforzare la capacità dell'Italia di far fronte alle sfide della globalizzazione e della competitività, al cambiamento climatico, al degrado dell'ambiente marino, alla sicurezza marittima nonché alla sicurezza e alla sostenibilità dell'approvvigionamento…
Il progetto mira al miglioramento delle stime di deformazione tettonica della Pianura Padana attraverso l’uso integrato di GPS ed InSAR. In particolare le caratteristiche di copertura spaziale offerte dalle misure InSAR permettono di isolare le aree di subsidenza naturale ed antropica. Attraverso opportuna modellazione delle componenti orizzontali associate ai fenomeni…
"Satellite Broadband for European Regions" Il progetto europeo, che impegna 26 partner, ha l’obiettivo di esplorare come i sistemi satellitari possano aiutare a ridurre il divario digitale in Europa, per arrivare a definire le linee guida per utilizzare e diffondere al meglio la banda larga e le relative tecnologie necessarie.…
Il progetto riguarda lo sviluppo di un sistema innovativo di gestione e controllo del carburante in aerei. Attualmente i sensori per il monitoraggio del livello di carburante per applicazione aeronautiche sono di tipo capacitivo; questo implica l'utilizzo di dispositivi elettrici e componenti metallici all'interno del serbatoio che possono provocare scintille…
Salvaguardia dell’uomo e dell’ambiente dalle emissioni elettromagnetiche Nell’ambito del progetto “Salvaguardia dell’uomo e dell’ambiente dalle emissioni elettromagnetiche” l’unità di ricerca dell’IREA si è occupata della valutazione degli effetti dell’esposizione a campi elettromagnetici (CEM),  sia di bassa (0-100 Hz) sia di alta frequenza (telefonia cellulare), su colture primarie di linfociti umani.…
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 7 di 10