Alba L'Astorina

Alba L'Astorina

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Descrizione

 

 

 

Responsabile: Antonio Pauciullo

Tipologia: corso IFTS

Sede: Istituto Salesiano Sacro Cuore Napoli

Periodo

L'area servizi fornisce sia il supporto interno all'attività di ricerca che servizi esterni. Di seguito si riporta l'elenco:

Campi elettromagnetici II

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria

Facoltà di Ingegneria

 

 

Programma del corso

 

 

Docente

Francesco Soldovieri

  Corsi attivi

Titolo del corso

UniversitàDocentePeriodo
Teoria dei segnali Università degli Studi della Basilicata Antonio Pepe 2015-2016
 

 

Corsi svolti 

Titolo del corso

UniversitàDocente 
Teoria dei segnali Università degli Studi della Basilicata Antonio Pepe 2013-2014
Sistemi Wireless Università degli Studi di Napoli "Parthenope" Gianfranco Fornaro 2013
Teoria dei segnali Università degli Studi della Basilicata Antonio Pepe 2012-2013
Sistemi Wireless Università degli Studi di Napoli "Parthenope" Gianfranco Fornaro 2012
Sistemi di Telecomunicazione Università degli Studi di Napoli "Parthenope" Gianfranco Fornaro  
Sistemi di Telerilevamento Università degli Studi di Cassino Antonio Pauciullo  
Comunicazioni Elettriche Università degli Studi di Cassino Antonio Pauciullo  
Diagnostica Elettromagnetica Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Ilaria Catapano  
Propagazione Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Lorenzo Crocco  
Elettronica Università degli Studi del Sannio Romeo Bernini  
Campi elettromagnetici II Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Francesco Soldovieri  
Ingegneria delle microonde Seconda Università degli Studi di Napoli Francesco Soldovieri  

corsi di formazioneLa stretta relazione dell’IREA con la realtà universitaria è testimoniata dall’impegno che l’IREA dedica alle attività di alta formazione.

In particolare, i ricercatori dell’IREA svolgono regolarmente attività di docenza presso diverse università italiane.

L'IREA inoltre ospita ricercatori da tutto il mondo che vengono per brevi periodi di collaborazione o di formazione presso le sedi dell'Istituto in qualità di visiting scientists; i ricercatori stessi dell'IREA svolgono periodicamente visite scientifiche presso altri enti in Italia o all'estero.

Inoltre, i ricercatori dell'IREA seguono presso i laboratori delle sedi di Napoli e Milano molte tesi di laurea, e diversi studenti hanno l'opportunità di svolgere in collaborazione con l'Istituto il proprio dottorato di ricerca. Molte anche le possibilità di seguire corsi, seminari e scuole organizzate dall'Istituto.

Assai significativa e consolidata nel tempo è anche l’attività di educazione scientifica e ambientale indirizzata ad insegnanti e studenti delle scuole medie inferiori svolta in collaborazione con la Stazione Sperimantale Eugenio Zilioli di Sirmione e coordinata dall'Unita' Organizzativa di Supporto di Milano.

Le attività svolte dall'IREA offrono interessanti spunti per opportunità di tirocini e stage.

Da diversi anni l'IREA bandisce regolarmente premi di laurea indirizzati a studenti che svolgano tesi o ricerche sui temi dell'Istituto.

 

SEDE DI NAPOLIsede Napoli big

Direttore f.f.   Riccardo Lanari

Via Diocleziano 328, 80124 Napoli

Telefono 081 7620611 

Fax 081 5705734

E-mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

>> Mappa 

  

 

Sede Secondaria di Milanosede di Milano

Responsabile  Giacomo De Carolis

Via Bassini, 15 - 20133 Milano

Telefono 02 23699289 / 23699595

Fax  02 23699293

E-mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

>> Mappa

 

 

 

Sede Secondaria di Barisede Bari

Responsabile  Francesco Mattia

Via Amendola, 122/D - 70126 Bari

Telefono 080 5929436

Fax  080 5929460

E-mail   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

STAZIONE SPERIMENTALE "EUGENIO ZILIOLI"
stazione sperimentale

Responsabile  Claudia Giardino

Punta Staffalo n. 15, 25010 Sirmione del Garda (BS)

Telefono  030 916556

Fax  030 916556

E-mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

>> Mappa

 

L’Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente (IREA) fa parte del maggior Ente italiano di ricerca scientifica e tecnologica, il Consiglio Nazionale delle Ricerche, dove afferisce al Dipartimento “Ingegneria - ICT e tecnologia per l'Energia e Trasportie partecipa alle attività del Dipartimento “Scienze del sistema Terra e Tecnologie per l'Ambiente”. Inoltre, l’Istituto è coinvolto in progetti di ricerca in collaborazione con il Dipartimento “Scienze Umane e sociali - patrimonio culturale”.

L’IREA è uno degli Istituti di eccellenza del CNR e, più in generale, del sistema nazionale della ricerca, come confermato dalle valutazioni degli Istituti dell'Ente concluse nel 2010 e nel 2015, e dall'esito della Valutazione della qualità della ricerca (VQR) condotta dall'Agenzia per la valutazione del sistema Universitario e della ricerca (ANVUR) e terminata nel dicembre 2016.

Le attività di ricerca rispondono a importanti esigenze di sviluppo scientifico e tecnologico del Paese e hanno numerose ricadute applicative in ambiti di rilevanza strategica quali il monitoraggio dell’ambiente e del territorio, la sicurezza, la sanità e salute. Esse sono legate allo sviluppo di metodologie e tecnologie per l'acquisizione, l'elaborazione, la fusione e interpretazione di immagini e dati ottenuti da sensori di tipo elettromagnetico, operanti da satellite, aereo e in situ, e la diffusione delle informazioni estratte utili ai fini della gestione del territorio, sorveglianza, sicurezza e valutazione dei rischi, compreso quello elettromagnetico. Inoltre, vengono sviluppate metodologie e tecnologie per la realizzazione di infrastrutture di dati geo-spaziali e per applicazioni biomedicali dei campi elettromagnetici. Attenzione viene anche dedicata ad attività di indagine, ricerca e sperimentazione sulla comunicazione pubblica della scienza ed ad attività di divulgazione scientifica.

L’Istituto ha al suo interno consolidate competenze nei settori del telerilevamento a microonde ed ottico, della diagnostica elettromagnetica dell’ambiente e del territorio, dell'informatica per la gestione ed il trattamento di dati geo-spaziali, coniugate a quelle biologiche per la valutazione del rischio dell’esposizione ai campi elettromagnetici ma anche delle loro possibili applicazioni in ambito medico, che rendono l'IREA una realtà fortemente multi-disciplinare.

L’IREA ha la sua sede istituzionale a Napoli, una sede secondaria a Milano e una a Bari. A Sirmione del Garda (BS) vi è poi la Stazione Sperimentale “Eugenio Zilioli” dove vengono condotte alcune attività scientifiche, in particolare quelle legate allo studio della qualità delle acque del lago, e attività di divulgazione e di educazione ambientale. Inoltre, la Stazione Sperimentale ospita il Centro di Rilevamento Ambientale del Comune di Sirmione col quale collabora su diversi temi legati allo studio e al controllo del territorio del basso Garda.

«InizioPrec.12345678Succ.Fine»
Pagina 8 di 8

Una delle attività di ricerca irea

  • Tomografia radar
    La capacità delle onde elettromagnetiche di penetrare corpi materiali ed…

Chi è online

 614 visitatori online